Capovolgere la propria realtà


Capovolgere la propria realtà: cambia te stesso ed il mondo cambierà per sempre!

Ciascuno di noi è stato educato fin dalla più tenera infanzia a osservare la realtà in modo precostituito. Per questo capovolgere la propria realtà appare, ai più, un’impresa impossibile e molti non comprendono neanche perché sia necessario farlo.
Il motivo è molto semplice: noi siamo schiavi di una descrizione del mondo che non ci appartiene, il mondo ci è stato raccontato, vedere con i propri occhi, toccare con mano è condizione essenziale per prendere coscienza del fatto che siamo gli unici creatori della nostra realtà.
La nostra società, allo stato attuale, è lo specchio di un’interiorità degradata, di una rinuncia alla vita consapevole. Le persone hanno dimenticato che la felicità non è solo un diritto ma un dovere che ogni individuo ha nei confronti di se stesso.

Capovolgere la propria realta

Capovolgere la propria realta

Come fare allora per capovolgere la propria realtà e ritrovare il nostro paradiso perduto?
Attraverso il programma del nuovo ciclo di seminari della School for Dreamers: “Fuga per la vittoria” scoprirai in che modo la tua realtà è connessa al tuo stato d’Essere e come fare per innalzarlo.
Viviamo nell’epoca della dipendenza, quasi tutti i nostri gesti sono guidati dalla paura.
Capovolgere la propria realtà significa scegliere di essere liberi, liberi da dubbi, ansie, emozioni negative.
Solo un rigoroso lavoro di Scuola può portare ad una presa di coscienza tanto coraggiosa e controcorrente.
Un Sognatore è qualcuno che ha smesso di credersi vittima del mondo, ha preso su stesso l’intera responsabilità della propria esistenza ed è pronto a creare una realtà diversa, in primo luogo per se stesso ed in seguito per tutti coloro che lo circondano.
Cambia te stesso ed il mondo cambierà per sempre!

Vuoi saperne di più su come CAPOVOLGERE LA PROPRIA REALTÀ?
Lasciaci la tua email e ricevi immediatamente un estratto in pdf del libro La Scuola degli Dei.

Inoltre usufruisci subito del 25% di sconto sul testo integrale del libro e ottieni il 10% di sconto sul primo programma di tuo interesse.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

 

«Capovolgi la tua visione! Imponiti la libertà!» disse. Il tono era paterno ma aveva la forza aspra e severa di un ordine. Per un attimo mi scosse; poi il sopore in cui stavo scivolando mi riprese impossessandosi gradualmente di ogni mia facoltà. Feci ancora in tempo a sentirgli dire: «Trasferisciti nell’uomo che sogna, che crea, che ama! L’Antagonista lo incontra solo chi ha deciso di vincere se stesso. La caduta non ha antagonismi, è libera e indolore.»
La Scuola degli Dei di Stefano D’Anna