Cari amici,
sono molto felice di potervi dire che il primo Dreamers Day della storia si è concluso con grande successo e partecipazione. E’ stato bellissimo osservare quanto ognuno abbia potuto trarre spunto da uno o più speaker, quanto ne sia stato ispirato e nutrito. Lacrime di gioia e commozione si sono alternate sul viso del grande pubblico presente ed il senso della prima festività dedicata ai sognatori è stato recepito davvero da tutti. Un’emozione grande per tutta l’energia scaturita che ha generato una intensa motivazione a perseguire con volontà, determinazione e azione i propri sogni. Un rinnovato grazie a tutti, agli sponsor, agli speaker che hanno messo spontaneamente a disposizione la loro esperienza di sognatori, ai giovani meravigliosi sognatori e a tutte le persone presenti che con la loro passione ed entusiasmo hanno dato luce alla festa. Eravamo tutti uniti e connessi sulla stessa lunghezza d’onda, siamo riusciti tutti insieme a rimettere al centro dei pensieri dell’essere umano il Sogno, le sue leggi e i suoi principi. Questo era l’obiettivo e lo abbiamo raggiunto con il concorso di tutte le forze scese in campo. E’ stato il primo, direi quasi l’edizione 0 e… presto annunceremo data e luogo del prossimo Dreamers Day. Sì, perché il viaggio ovviamente continua…
Grazie a tutti,
Francesca Del Nero

Vai su dreamersday.it